Mostra Internazionale dell’Artigianato di Firenze, e ora arrivano i makers

FabLab Roma Makers, Spqwork, Etsy Italia Team, DiScienza, Solido3D, 3DItaly, Unterwelt, Silvia Massacesi: la Regione Lazio porta in Toscana gli artigiani del futuro

Da oggi e fino al 1 maggio dalle 10 alle 23 la Fortezza da Basso di Firenze ospita la 78^ edizione della Mostra Internazionale dell’Artigianato. Spazio ad artigiani provenienti da oltre 55 paesi esteri e da tutta Italia: oltre 800 gli espositori, 55 mila i metri quadrati di superficie espositiva. Abbigliamento e accessori, arredamento e complementi, gioielli, argenteria, oggettistica e articoli da regalo, enogastronomia: prodotti artigianali tipici, tra ispirazioni etniche e forme classiche dell’handmade. La Regione Lazio in questa edizione, come Regione Ospite della manifestazione, ha un’area espositiva dedicata, il Padiglione delle Ghiaie, 600 metri quadrati, proprio al centro della Mostra. Presenti anche i makers, la cui partecipazione è supportata da Assetcamera, l’azienda speciale della Camera di Commercio di Roma per i servizi alle imprese e al sistema camerale. A Firenze spazio al FabLab Roma Makers, Spqwork, Etsy Italia Team, DiScienza, Solido3D, 3DItalyUnterwelt, Silvia Massacesi. Il programma QUI.

Mostra Internazionale dell’Artigianato

«Artigianato è tradizione ma non solo – ha detto l’assessore allo Sviluppo Economico e Attività Produttive della Regione Lazio Guido Fabiani – per questa nostra partecipazione abbiamo  voluto coniugare artigianato artistico e innovazione, con la presenza di laboratori didattici rivolti ai nostri artigiani e a quelli presenti in fiera con l’obiettivo di far conoscere la nuova frontiera di collaborazione tra le eccellenze del fatto a mano e l’avanzamento tecnologico».

Mostra Internazionale dell’Artigianato

Fabiani ha anche aggiunto: «La Mostra Internazionale dell’Artigianato di Firenze è un evento prestigioso, che da oltre 80 anni costituisce un appuntamento di rilevo per l’artigianato di qualità italiano e straniero. La partecipazione della Regione Lazio, in qualità di Regione Ospite a questa 78^ edizione è quindi il segno tangibile della fiducia che nutriamo nei confronti delle opportunità offerte dalla collaborazione interregionale e da questa Fiera che, anche innovando le sue strategie, resta uno dei principali appuntamenti per l’artigianato di qualità.

Mostra Internazionale dell’Artigianato

La nostra partecipazione in veste di Regione Ospite – ha continuato – è poi anche un segno del forte interesse della Regione Lazio per l’artigianato di qualità, in specie quello artistico, come elemento di eccellenza del nostro territorio dal punto di vista economico e produttivo ma anche da quello culturale e sociale».

Mostra Internazionale dell’Artigianato

DISCIENZA L’associazione porta a Firenze, LightLab (attività alla scoperta dei Led ispirata al workshop del collettivo Graffiti Research Laboratory), Officina Robot (un laboratorio per costruire il più semplice dei robot da materiali di uso comune), Razzi ad aria (capire la conservazione della quantità di moto e il terzo principio della meccanica attraverso un minirazzo ad aria), Picchio oscillante (scopriamo la forza cinetica e l’attrito costruendo un modello di picchio oscillante), MindBot (un rover controllato dal livello di concentrazione, un esperimento aperto per avvicinarsi alla Brain Computer Interface misurando l’attività elettrica del cervello è in grado di regolare la velocità dei motori).

Mostra Internazionale dell’Artigianato

IL PROGRAMMA DEGLI INNOVATORI Oltre alla presentazione di prodotti innovativi, gli artigiani digitali romani saranno coinvolti anche in una serie di dimostrazioni. Alle 18 ArduSumo, laboratorio di robotica applicata per bambini dai 12 ai 18 anni. A seguire live performance Plotter verticale, un dispositivo in grado di realizzare disegni di grandi
dimensioni, partendo da grafiche vettoriali realizzate al computer.

Trackbacks/Pingbacks

  1.  I makers vi aspettano alla Mostra dell'Artigianato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *